Sveti Vid (San Vito) è la vetta più alta dell'isola di Pago, a 348 m sul livello del mare. La piccola chiesa di San Vito fu costruita nel XIV secolo.

L'arcipelago delle Incoronate è un particolare gruppo di isole nel cuore del mare Adriatico croato. Si estende su una superficie di circa 320 km2 e comprende circa 150 isole, isolotti e scogliere.

samostan svete margarite pag

La costruzione del Convento benedettino di San Margherita di Pago è iniziata subito dopo la fondazione della nuova città di Pago, in memoria dell'ex chiesa e convento della Città Vecchia.

meridijan 15

La città di Pago possedeva già alla fine del XIX secolo una delle prime meridiane in Europa. L' indicazione del 15° meridiano si trova a circa 5 km da Pago, su una strada non asfaltata, in zona Santa Maria Maddalena, con un monumento marmoreo posto lungo la linea di intersezione.

SCOPRITE LA CITTÀ RINASCIMENTALE DEL PIZZO E DEL SALE, LA CITTÀ DOVE GLI ANTICHI AUSTRIACI, VENEZIANI E FRANCESI HANNO LASCIATO LE LORO TRACCE. UNA TRADIZIONE LUNGA E RICCA, CURATA DA SECOLI, MERITA LA VOSTRA ATTENZIONE; IL FAMOSO PIZZO, IL MEGLIO DELL’ARTIGIANATO TESSILE DEL MEDITERRANEO, IL PAESAGGIO ROCCIOSO CHE ASSOMIGLIA AD UN PAESAGGIO LUNARE E IL MIGLIORE DELLA CITTÀ DI PAG, IL SUO ORO BIANCO, IL SALE.

magazini soli pag

I depositi di sale, che rientrano nella categoria dei monumenti, sono situati proprio di fronte al centro della città lungo la spiaggia di Prosika. Testimoniano l'architettura utilitaristica dei tempi passati e l'importanza della produzione del sale per gli abitanti di Pago. I primi tre depositi furono costruiti nel XVII secolo, mentre gli altri sei furono costruiti durante la Seconda amministrazione austriaca.