paška čipka

Nell'Etno-Galleria dell'Associazione artistico-culturale Družina sono esposti numerosi reperti di grande valore: le tipiche camicette decorate col merletto di Pago, antichi costumi tradizionali maschili e femminili, vari capi d'abbigliamento, mobili antichi e fotografie che testimoniano la vita di un tempo a Pago.

SCOPRITE LA CITTÀ RINASCIMENTALE DEL PIZZO E DEL SALE, LA CITTÀ DOVE GLI ANTICHI AUSTRIACI, VENEZIANI E FRANCESI HANNO LASCIATO LE LORO TRACCE. UNA TRADIZIONE LUNGA E RICCA, CURATA DA SECOLI, MERITA LA VOSTRA ATTENZIONE; IL FAMOSO PIZZO, IL MEGLIO DELL’ARTIGIANATO TESSILE DEL MEDITERRANEO, IL PAESAGGIO ROCCIOSO CHE ASSOMIGLIA AD UN PAESAGGIO LUNARE E IL MIGLIORE DELLA CITTÀ DI PAG, IL SUO ORO BIANCO, IL SALE.

Un porticciolo in un'insenatura naturalmente riparata sul lato meridionale dell'isola di Pago, che trasuda semplicità e autenticità. Se volete ritirarvi dal trambusto e abbandonarvi alla tranquillità dell'isola, Košljun è il posto giusto per voi. Le sue splendide spiagge di ghiaia e sabbia saranno apprezzate tanto dai bambini quanto dagli amanti dello sport.

knežev dvor u pagu

Il Palazzo del Principe si trova sulla piazza principale. Fu costruito nel XV secolo e completato sotto il dominio del Principe Toma Zorzi. Per secoli è stato il centro dell'amministrazione della città e dell'isola.

Le escursioni Robinson sono escursioni della durata di un giorno in cui tutto ciò di cui avete bisogno sono buona volontà e attrezzatura per fare il bagno. A tutto il resto ci penserà il vostro capitano, Neli Rumora, uno dei pionieri del turismo alla Robinson nell'Adriatico (1986).

svetog jurja

La costruzione della Chiesa di San Giorgio, patrono della città e dell'isola di Pago, iniziò prima del 1465 e proseguì fino alla fine del XV secolo.