Degli otto parchi nazionali in Croazia, questo è uno dei più rinomati e dei più visitati. Nel lontano 1979 è stato tra i primi al mondo ad essere iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità (UNESCO).

Elenco delle guide turistiche croate autorizzate per la città e l'isola di Pago (provincia di Zara).

Ai tempi della Repubblica Veneziana gli abitanti di Pago erano esonerati dal partecipare a campagne militari proprio grazie all'importante produzione di sale. Non usufruì di questo privilegio Ivan Petar Kašić, che partecipò ad una della più significative battaglie della storia - la Battaglia di Lepanto del 1571.

Un piccolo villaggio immerso in una baia naturale e tranquilla, proprio accanto a Vlašić. Chi è alla ricerca di pace, tranquillità, mare cristallino, spiagge incontaminate e ospiti gentili, troverà qui il posto ideale per le sue vacanze. Il villaggio, in realtà una fila di case familiari, si erge sopra una lunga e caratteristica spiaggia.

L'ESPERIENZA DEL PATRIMONIO CULTURALE E NATURALE DELL'ISOLA IN MODO ATTIVO - IN BICICLETTA! GRAZIE ALLA SUA FORMA FRASTAGLIATA, LA LUNGHEZZA E LA RELATIVA CONFIGURAZIONE DELLA PIANURA, L’ISOLA DI PAG È PERFETTA PER SCOPRIRE IL FASCINO DELLA VACANZA ATTIVA, PER TUTTE LE GENERAZIONI DI CICLISTI, INDIPENDENTEMENTE DALLA LORO FORMA FISICA.

samostan svete margarite pag

La costruzione del Convento benedettino di San Margherita di Pago è iniziata subito dopo la fondazione della nuova città di Pago, in memoria dell'ex chiesa e convento della Città Vecchia.