gradske zidine

Fino alla metà del XIX secolo, la città di Pago era circondata da imponenti e sontuose mura con torri di difesa. Pago aveva diverse porte cittadine; la più grande si trovava nel quartiere di Katine, ed era chiamata Porta Marina. Se ne conserva oggi soltanto l'architrave del Principe Nikola Tiepolo. La Porta Minore si trovava un po' più a sud.

crkva svetog frane

La chiesa di San Francesco è stata costruita nella seconda metà del XV secolo, nella parte settentrionale del centro storico della città. I lavori sulla facciata sono proseguiti fino alla metà del secondo ventennio del XVI secolo. Accanto alla chiesa si ergeva un monastero appartenente all'ordine dei Frati Minori Conventuali, soppresso nel 1785.

L'ESPERIENZA DEL PATRIMONIO CULTURALE E NATURALE DELL'ISOLA IN MODO ATTIVO - IN BICICLETTA! GRAZIE ALLA SUA FORMA FRASTAGLIATA, LA LUNGHEZZA E LA RELATIVA CONFIGURAZIONE DELLA PIANURA, L’ISOLA DI PAG È PERFETTA PER SCOPRIRE IL FASCINO DELLA VACANZA ATTIVA, PER TUTTE LE GENERAZIONI DI CICLISTI, INDIPENDENTEMENTE DALLA LORO FORMA FISICA.

Izlet započinje u 12:00h s Noa Beach cluba na popularnoj plaži Zrće. Za vrijeme izleta, posada poslužuje gostima obrok i za to vrijeme gosti imaju na raspolaganju neograničenu konzumaciju pića. Trajanje vožnje do prvog stajanje je otprilike sat vremena i dolazi se do stijena u paškim vratima na koju se pristaje.

kula skrivanat pag

La torre Skrivanat è l'unica torre rimasta tra le 9 torri che difendevano la città di Pago. Fu costruita nel XV secolo e si è conservata nella sua forma originale.

knežev dvor u pagu

Il Palazzo del Principe si trova sulla piazza principale. Fu costruito nel XV secolo e completato sotto il dominio del Principe Toma Zorzi. Per secoli è stato il centro dell'amministrazione della città e dell'isola.